Spaghetti al pomodoro in tre consistenze

 

Piatto di Nicoletta Mearelli

Ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di polpa di pomodoro Davia
  • 1 confezione di pomodorini Davia
  • Alcuni pomodori ciliegino freschi rosso, arancio e gialli
  • Origano
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale
  • Olio evo
  • 1 cucchiaino di zucchero.
  • 1 mozzarella
  • Origano secco e in foglie fresco per guarnire
  • 350 grammi di spaghetti quadrati

Mondare i ciliegini freschi e prepararli per il confit. Adagiarli divisi in due su una pirofila foderata di carta forno. Condire con origano, olio, pochissimo sale ed un cucchiaino di zucchero.
Far cuocere a 120 gradi in forno per circa un'ora e mezza. Preparare la salsa mettendo tutto a crudo: pomodoro, spicchio di aglio, origano secco, poco sale ed olio evo.
Lasciar bollire la salsa e quando mancano 5 minuti alla fine della cottura unire i ciliegini in scatola o freschi in modo che si cuociano rimanendo integri per la presentazione.
Togliere il confit dal forno e lasciarli riposare. Tritare la mozzarella con un passapomodoro ed adagiarla sul piatto da portata.
Cuocere gli spaghetti in acqua salata ed una volta cotti condire con la salsa di pomodoro.
Servire su un piatto da portata guarnendo con i pomodini confit e qualche fogliolina di origano fresco.

         

Please publish modules in offcanvas position.